fbpx

Controllo degli accessi nel settore alimentare

| CRONOS
CRONOS monitorare gli accessi nel settore alimentare

Il settore alimentare sottostà a numerose e rigide regole per assicurare a tutti che il prodotto nel piatto sia non solo di qualità, ma anche sicuro per la nostra salute.

Negli ultimi decenni sono stati fatti passi da gigante in questo senso, ma ci sono delle sacche di potenziale pericolo.

Una di queste è la contaminazione degli ambienti da parte di personale esterno all’azienda produttrice. Persone tra le più diverse, siano esse clienti o fornitori, che per errore o curiosità, accedono dove non devono, perdipiù sprovvisti dell’abbigliamento idoneo.

C’è però il modo di prevenire questi accadimenti, resi ancor meno desiderabili dalla pandemia in corso.

Accessi sicuri ai reparti di produzione

Pensa ad un pastificio o ad un grossista di carne o pesce. Entri nello spaccio aziendale, ma nessuno ti accoglie. Aspetti qualche minuto, ma hai fretta, hai altri impegni.

Cosa fai? Classico, ti dirigi alla porta che “da sul retro”: <<c’è nessuno? È permesso?>>.

Il problema è che quella porta da sulla produzione, dove vedi personale in tuta da lavoro, con mascherina, guanti, occhiali di protezione e retina per i capelli.

Tu hai pantaloni, maglietta, infradito e sei sudatissimo, che fuori fa un caldo pazzesco e la reazione con la frescura della produzione ti fa esondare.

Sguardi attoniti, sbalorditi e contrariati degli operai e una voce che ti corre incontro <<Arrivo subito, torni nello spaccio per favore!>>

Alcuni ambienti devono essere asettici. Per questo devi assicurarti che la tua azienda abbia un sistema di controllo accessi, cioè qualcosa che non consenta a chiunque di girare indisturbato ma che imponga un percorso obbligato, che vieti l’accesso a determinate aree o che regoli gli ingressi in certi orari.

Tornando all’esempio precedente, il cliente finale non potrà accedere alla produzione, perché troverà una porta chiusa.

Che cos’è un sistema di controllo accessi?

È composto da una serie di dispositivi collegati alle porte della tua azienda o del tuo ufficio. Questi strumenti, come quelli prodotti da Cronos e utilizzati presso i nostri clienti, sono collegati alle elettroserrature delle porte. Quando un dipendente, dotato di badge o tag RFID, passa questo sul lettore e ha i permessi adeguati, la porta si apre, altrimenti no.

Come ti accennavo, i permessi possono dipendere dal ruolo, dagli orari, dal giorno o da un mix tra questi.

Controllo accessi, rilevazione presenze e misurazione temperatura

Il controllo accessi di Cronos è anche asservibile al loro sistema di rilevazione presenze con misurazione della temperatura.

Pertanto, quando arriva il dipendente viene misurata la temperatura e se questa è inferiore a 37,5° permette la timbratura in ingresso e lo guiderà nel percorso, per cui se non deve poter accedere alla sala server, ma solo alla produzione e solo in certi giorni e orari, il sistema verrà configurato coerentemente.

Vuoi scoprire di più sulla gestione degli accessi? Compila il form per essere ricontattato da un nostro esperto!

 

CRONOS. Soluzioni per la gestione e rilevazione delle presenze in azienda

Scrivici per avere più informazioni riguardo al servizio o per iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sulle ultime novità

Nome e Cognome*
Email *
Azienda*
Telefono*
+39
    Messaggio

     Inviando la richiesta tramite modulo, dichiaro di aver letto ed espresso il consenso circa il trattamento dei dati personali forniti. L'informativa completa è consultabile qui: PRIVACY POLICY

     

    INVIA

    Noratech s.r.l.
    viale Stelvio n.172/F, 23017 Morbegno (SO) - SEDE LEGALE: via Erbosta 20, 23017 Morbegno (SO)
    Tel. 0342.1590108Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Fax. 0342.1590212 - PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    Numero REA SO-73293 - P.IVA e C.F. 00972950141 Capitale sociale € 10.000 i.v.

    © 2019 Noratech, All Rights Reserved