Noratech s.r.l. | Tel: 03421590108 | Mail: info@noratech.it

Facebook Advertising efficace: 4 regole d’oro

Facebook Advertising efficace: 4 regole d’oro

La Facebook Advertising è uno dei modi più efficaci per generare leads, brand awareness e vendite.

Ecco perché i social ads sono efficaci a patto che si utilizzi il mezzo in modo corretto. Nel caso di Facebook, questo implica conoscere il proprio pubblico e partecipare alle conversazioni. Gli utenti sono più ricettivi nei confronti dei social ads che offrono informazioni e contenuti di qualità, soprattutto se puntano sull’aspetto visual e sull’impatto emotivo.

1. Rivolgiti al pubblico giusto

Sapere a quali persone rivolgere le tue ads è un privilegio del mondo digitale. Con la pubblicità tradizionale questo non è possibile. Non puoi selezionare il pubblico a cui mostrare un banner pubblicitario inserito in un giornale! Online invece, puoi decidere a chi rivolgerti con le tue sponsorizzazioni e in che modo comunicare con loro, con quale tono, con quali immagini e puoi decidere quali azioni fargli compiere perchè in un certo senso sai già che c’è un’elevata probabilità che le compia!

facebook advertising

E’ buona norma analizzare i dati dei tuoi social media: puoi analizzare i dati demografici della tua audience di Facebook come il genere, l’età, la lingua. I tuoi utenti attuali e gli utenti simili ad essi sono un buon punto di partenza. Se invece ti vuoi rivolgere a potenziali nuovi clienti che nemmeno conoscono la tua azienda, devi lavorare sugli interessi affini al tuo prodotto, al tuo servizio o al tuo brand.
Quando fai un’inserzione su Facebook, la targettizzazione è fondamentale perchè il tuo post abbia un buon tasso di conversione secondo gli obiettivi che ti sei prefissato.

Definire gli obiettivi è un’operazione antecedente alla definizione del target quando ti trovi a realizzare un’ads di Facebook, ma se non hai in mente il target di riferimento, potresti vanificare gli sforzi di creatività e quindi la spesa che hai effettuato.

2. Definisci i tuoi obiettivi

Gli elementi da inserire nell’inserzione variano a seconda dell’obiettivo da raggiungere. Vuoi ottenere lead, reindirizzare gli utenti verso una landing page o informarli riguardo al lancio di un nuovo prodotto? In base all’obiettivo che selezioni, il tuo pubblico sarà guidato nell’eseguire un’azione ben definita. Il risultato raggiunto dipenderà dalla adeguatezza del tuo messaggio al pubblico di riferimento: tutti gli elementi dovranno condurre l’utente a interagire con i tuoi contenuti.

3. Sperimenta concept e formati differenti

Innanzitutto, devi prendere in considerazione che ti stai rivolgendo a delle persone con gusti e percezioni diverse, accomunate da un interesse e con delle tendenze ad apprezzare o meno immagini, video, testi che variano nel tempo. Facebook ti mette a disposizione molti formati da sperimentare e non ti focalizzare su considerazioni generiche del tipo “ i video convertono più delle immagini”. Sì, è vero però non vale per tutti i business e per tutti gli utenti del web.

L’unica possibilità di aumentare le tue possibilità di conversione sui social media è sperimentare!

4. Sii (più) creativo

Cerca di offrire esperienze visive ed emozionali di qualità, sempre diverse e accattivanti. Scrivi frasi brevi e di impatto, che inducano l’utente a svolgere un’azione concreta come cliccare sul link al tuo sito o visualizzare il tuo video promozionale.

Ci sono formati che danno spazio alla creatività come i canvas per esperienze immersive.

Se vuoi sapere di più su come creare delle Facebook Advertising veramente efficaci per il tuo business.. chiamaci e vieni a trovarci! Abbiamo un ottimo caffé!

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.